Non c’è compleanno senza la sorpresa di fine festa. Tutti i piccoli invitati se l’aspettano e l’evento sarà impeccabile se coinvolgerai il tuo bambino nella loro realizzazione.

  Le sorprese più gettonate sono le caramelle. Oltre che deliziare i bambini durante i giochi, possono essere distribuite come premio oppure essere confezionate in simpatiche borsine a tema o sacchettini in carta colorati.

I negozi di dolciumi offrono una quantità immensa di caramelle: colorate, gommose, lucide, con le forme più stravaganti. Acquistabili a peso sfuso, puoi sbizzarrire la fantasia creando dei gadget di fine festa inimitabili.

I sacchettini (di tela, di cartoncino in tinta unita o del tema della festa) devono essere chiusi con le etichette adesive oppure con i cordoncini colorati. Un consiglio, non scegliere troppi colori (massimo due: uno per le femminucce, uno per i maschietti) e in entrambi i casi scrivi il nome dell’invitato. Un altro suggerimento importante è quello di inserire lo stesso tipo di regalino e/o la stessa quantità di caramelle. I bambini non aspettano di tornare a casa per aprire la bustina ed è consigliabile evitare situazioni imbarazzanti tipo”io ho più caramelle di te”; “i tuoi regali sono più brutti del mio”  

Un’alternativa alle caramelle sono i pensierini. Piccoli giochini colorati che, su richiesta, vengono proposti dalla direzione della sala per le feste di compleanno. Può essere la mascotte della festa a tema, il personaggio del momento, l’ultimo cartone animato.

E’preferibile scegliere giochi di pari livello per bambini e bambine. State attenti ai piccoli ospiti che hanno meno di 12 mesi! Scegliete dei giochi adatti alla loro età e che possano mettere in bocca senza il rischio di soffocamento